Il segreto del riconoscimento vocale di Google: lavora come un cervello

Il segreto del riconoscimento vocale di Google: lavora come un cervello – Androidiani

Il segreto del riconoscimento vocale di Google: lavora come un cervello
Le tecnologie di riconoscimento vocale come Siri in iOS e Google Voice Search in Android hanno davvero fatto molta strada sin dal primo debutto ufficiale. Tutto è iniziato cercando di dare agli utenti Android ed iPhone 4S (in quel periodo) una nuova tecnologia per poter facilmente interagire con il dispositivo. Anche grandi menti della tecnologia come Steve Wozniak e Bill Gates hanno apprezzato molto le potenzialità di queste tecnologie, capaci di rivoluzionare il modo di interagire con i nostri device. Ma nonostante lo stupore per Siri al lancio di iOS 5 ed iPhone 4S, è stato certamente Google ad alzare la posta in palio.

 

Fonte: http://www.androidiani.com/curiosita/il-segreto-del-riconoscimento-vocale-di-google-lavora-come-un-cervello-155932

Potrebbero interessarti anche...