Apple , i conti battono le previsioni Ricavi saliti a 35,3 miliardi, ma utili in calo a 6,9

Apple , i conti battono le previsioni – Corriere.it

 


Apple non eccelle, ma sorprende tutti. I dati del secondo
trimestre presentati martedì dalla Casa di Cupertino sono infatti migliori del previsto. L’utile netto è di 6,9 miliardi di dollari, pari a 7,47 dollari per azione. Si tratta del secondo calo consecutivo, ma gli analisti sottolineano come il risultato sia inatteso e migliore delle previsioni, che indicavano 7,32 dollari per azione. Bene anche i ricavi, pari a 35,3 miliardi di dollari, contro i 35,2 miliardi attesi. Tanto basta insomma per far volare il titolo in borsa che, nelle contrattazioni after hours, è schizzato di oltre il 5%. Tutto merito degli iPhone: sono oltre 31 milioni i melafonini venduti da aprile a giugno (+20 % rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando ne furono piazzati 26 milioni). Un boom. A dimostrazione, spiegano gli osservatori, di come Cupertino sia ancora in grado di resistere alla rincorsa della concorrenza e a una certa saturazione del mercato degli smartphone. (leggi tutto:  Corriere.it)

Potrebbero interessarti anche...